logo CYPE

Software per Architettura,
Ingegneria ed Edilizia

DOWNLOAD

Area Download

Novità della versione 2018.f

INDICE

Nuovi moduli e applicativi

CYPEPLUMBING Water Systems. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPEPLUMBING Water Systems. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPEPLUMBING Water Systems

CYPEPLUMBING Water Systems è un applicativo sviluppato per assistere il progettista nella progettazione e nel calcolo di impianti di adduzione acqua potabile. È integrato nel flusso di lavoro Open BIM mediante lo standard IFC.

Permette il progetto di porzioni di impianto o di impianti completi di qualsiasi tipo di costruzione. Dispone di cataloghi di elementi predefiniti e permette l’introduzione di cataloghi propri configurabili in ogni loro parte.

Genera elaborati grafici, relazioni di calcolo e computi metrici di tubazioni e dispositivi.

CYPEPLUMBING Water Systems realizza il calcolo idraulico, utilizzando le formule di Darcy e Weisbach e il calcolo del fattore di attrito, mediante la formula di Colebrook e White. Per il dimensionamento, realizza l’analisi della struttura ad albero dell’impianto calcolando portate lorde e simultanee con la possibilità di definire la simultaneità.

Nella sua prima versione il programma include configurazioni predefinite di soddisfacimento delle norme CTE DB HS 4 (Spagna), NF DTU 60.1 (Francia), DR n.º 23/95 (RGSSPPDADAR – Portogallo). Permette inoltre di configurare le verifiche di calcolo per il soddisfacimento di verifiche di altre normative o di carattere tecnico personale.

A breve disporrà di maggiori informazioni nella pagina specifica di CYPEPLUMBING Water Systems.

BIMserver.center

Download degli applicativi sulla piattaforma BIMserver.center

CYPEPLUMBING Water Systems può essere scaricato dalla piattaforma BIMserver.center.

Questo programma è inoltre disponibile nel menu degli applicativi CYPE, installabile a partire dal file disponibile nell’area download di CYPE.

Implementazione di normativi e miglioramenti nella loro applicazione



CIRSOC 102-2005 (Argentina). Clicchi per ingrandire l'immagine

Azioni sulle strutture. Vento

CIRSOC 102-2005 (Argentina)

Reglamento Argentino de Acción del Viento sobre las Construcciones.

Questa normativa sulle sollecitazioni del vento era già stata implementata in CYPECAD in versioni precedenti. A partire dalla versione 2018.f viene implementata nel programma Generatore di Telai. In questo modo Generatore telai genera automaticamente i carichi del vento secondo questa normativa che possono successivamente essere esportati in CYPE 3D.

Isolamento acustico

NF NRA 2000 (Francia)

La norma di isolamento acustico NF NRA 2000 (Francia) era già stata implementata in versioni precedenti in CYPESOUND NRA. A partire dalla versione 2018.f AcoubatBIM by CYPE permette di importare la configurazione dei limiti acustici della normativa francese NRA 2000 (Nouvelle Réglamentation Acoustique). Al paragrafo Norma Acustica francese NF NRA 2000 delle novità 2018.f di AcoubatBIM by CYPE dispone di maggiori informazioni su questa implementazione.

D.P.C.M. 5 dicembre 1997 (Italia)

La norma di isolamento acustico D.R.A.P.D.E. (Italia) era già stata implementata in versioni precedenti in CYPESOUND DRAPDE. A partire dalla versione 2018.f AcoubatBIM by CYPE permette di importare la configurazione dei limiti acustici della normativa italiana DPCM 1997 (Determinazione dei Requisiti Acustici Passivi degli Edifici). Al paragrafo Norma acustica italiana DRAPDE (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) delle novità 2018.f di AcoubatBIM by CYPE dispone di maggiori informazioni su questa implementazione.

Adduzione acqua

CTE DB HS 4 (Spagna)

Código Técnico de la Edificación. Documento Básico HS 4. Suministro de agua.

Il CTE DB HS 4 era già stato implementato in versioni precedenti in CYPECAD MEP. A partire dalla versione 2018.f viene incluso anche in CYPEPLUMBING Water Systems.

Al paragrafo CYPEPLUMBING Water Systems è possibile disporre di maggiori informazioni.

NF DTU 60.11 (Francia)

Règles de calcul des installarions de plomberie sanitaire et d’eaux pluviales. Partie 1-1: résaux d’alimentation d’eau froide et chaude sanitaire. Implementata in CYPEPLUMBING Water Systems.

Al paragrafo CYPEPLUMBING Water Systems è possibile disporre di maggiori informazioni.

DR n. 23/95 (RGSPPDADAR) (Portogallo)

Decreto Regulamentar n. 23/95 (Regulamento Geral dos Sistemas Públicos e Prediais de Distribuição de Água e de Drenagem de Águas Residuais).

Il DR n. 23/95 era già stato implementato in versioni precedenti in CYPECAD MEP. A partire dalla versione 2018.f viene inclusa inoltre in CYPEPLUMBING Water Systems.

Al paragrafo CYPEPLUMBING Water Systems è possibile disporre di maggiori informazioni.

Impianti di scarico

NF DTU 60.11 (Francia)

Règles de calcul des insatallations de plomberie sanitaire et d’eaux pluviales. Implementata in CYPEPLUMBING Sanitary Systems.

Al paragrafo CYPEPLUMBING Water Systems è possibile disporre di maggiori informazioni.

UNI EN 12056 (Italia)

Sistemi di scarico funzionanti a gravità all’interno degli edifici. Sono state implementate le parti 2 e 3 di questa norma in CYPEPLUMBING Sanitary Systems.

Al paragrafo CYPEPLUMBING Water Systems è possibile disporre di maggiori informazioni.

CYPEPLUMBING Sanitary Systems

CYPEPLUMBING Sanitary Systems. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPEPLUMBING Sanitary Systems. Norma italiana UNI EN 12056. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPEPLUMBING Sanitary Systems. Etichette specifiche per ogni tipologia di elementi dell’impianto. Clicchi per ingrandire l'immagine

Norma francese NF DTU 60.11

La versione 2018.f di CYPEPLUMBING Sanitary Systems include la norma francese NF DTU 60.11 (Règles de calcul des installations de plomberie sanitaire et d’eaux pluviale) nella configurazione di norme predefinite dell’applicativo.

 

 

 

Norma italiana UNI EN 12056

La versione 2018.f di CYPEPLUMBING Sanitary Systems include le parti 2 (Impianti per acque reflue, progettazione e calcolo) e 3 (Sistemi per l’evacuazione delle acque meteoriche, progettazione e calcolo) della norma italiana UNI EN 12056 (Sistemi di scarico funzionanti a gravità all’interno degli edifici) nella configurazione di norme predefinite dell’applicativo.

 

 

 

Etichette specifiche per ogni tipologia di elementi dell’impianto

Ogni elemento dell’impianto presente nella sezione Opzioni di dimensionamento e verifiche da realizzare della finestra di dialogo Opzioni generali può disporre di diversi tipi. A partire dalla versione 2018.f, per ogni tipo è possibile definire un’etichetta specifica, composta da riferimento definito dall’utente e dai parametri specifici dell’elemento. Per i tratti di tubazioni orizzontali ad esempio, è possibile definire riferimento, pendenza, diametro e quota di installazione.

 

 

 

 

 

 

CYPESOUND

CYPESOUND. Tempi di riverberazione e area di assorbimento acustico equivalente in funzione del volume. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPESOUND. Termini di adattamento spettrale. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPESOUND. Rumore aereo esterno in facciata. Clicchi per ingrandire l'immagine

Tempi di riverberazione e area di assorbimento acustico equivalente in funzione del volume

A partire dalla versione 2018.f, analogamente a quanto implementato in AcoubatBIM by CYPE, in CYPESOUND viene aggiunta una nuova formula per limitare il tempo di riverberazione e l’area di assorbimento acustico equivalente di un locale in funzione del volume.

 

 

 

Termini di adattamento spettrale

Analogamente a quanto implementato in AcoubatBIM by CYPE, a partire dalla versione 2018.f in CYPESOUND è possibile indicare all’applicativo che sommi il parametro di correzione spettrale C o Ctr (in funzione del tipo di rumore predominante) all’indice acustico di isolamento acustico al rumore aereo esterno.

 

Rumore aereo esterno in facciata

Analogamente a quanto implementato in AcoubatBIM by CYPE, a partire dalla versione 2018.f, in CYPESOUND e CYPESOUND NRA (Francia) è possibile forzare il valore limite dell’isolamento acustico al rumore esterno di una facciata specifica nel progetto. Nel caso venga selezionata questa opzione il programma comparerà il livello di isolamento ottenuto nella facciata con questo nuovo valore invece di quello indicato nei parametri generali dell’applicativo.

Inoltre in CYPESOUND NRA (Francia) viene incluso un assistente per determinare questo limite in base a l’arrêté du 30 mai 1996 modifié en julliet 2013”.

 

 

 

AcoubatBIM by CYPE

AcoubatBIM by CYPE. Nuovi parametri per la ricerca avanzata della base dati. Clicchi per ingrandire l'immagine

AcoubatBIM by CYPE. Nuovi parametri per la ricerca avanzata della base dati. Clicchi per ingrandire l'immagine

Nuovi parametri per la ricerca avanzata della base dati

Sono stati aggiunti i seguenti indici acustici agli strumenti di ricerca avanzata della base dati:

In questo modo è possibile filtrare gli elementi che appaino nell’interfaccia di accesso alla base dati d’accordo con i requisiti di progetto.

Aggiornamento del metodo di calcolo delle trasmissioni laterali

AcoubatBIM by CYPE. Aggiornamento del metodo di calcolo delle trasmissioni laterali. Clicchi per ingrandire l'immagine

È stato implementato un nuovo sistema di analisi delle tramissioni laterali in modo da tenere in considerazione le unioni tra gli elementi a L o a I. Inoltre, nei risultati di calcolo, viene incluso un maggior grado di dettaglio nelle informazioni relative agli elementi che intervengono nell’unione, nell’analisi geometrica e nella formula utilizzata sia per il calcolo di ogni percorso del suono, che per i valori di differenza di livello di velocità nell’unione (Dv,ij) raggiunti. Questi ultimi sono ottenuti in base al metodo disposto nell’Annesso E della norma EN 12354-1:2016 (Acustica degli edifici. Stima delle caratteristiche acustiche delle costruzioni a partire dalle caratteristiche dei suoi elementi. Parte 1: Isolamento acustico al rumore aereo tra i locali).

 

AcoubatBIM by CYPE. Aggiornamento del metodo di calcolo delle trasmissioni laterali. Clicchi per ingrandire l'immagine       AcoubatBIM by CYPE. Aggiornamento del metodo di calcolo delle trasmissioni laterali. Clicchi per ingrandire l'immagine

Esportazione dei risultati in formato xls

AcoubatBIM by CYPE. Esportazione dei risultati in formato xls. Clicchi per ingrandire l'immagine

A partire dalla versione 2018.f, AcoubatBIM by CYPE permette l’esportazione in formato xls tutti i risultati di calcolo generati nelle bande di terzi di ottava concentrati nell’intervallo di frequenze da 50 a 5000 Hz. In questo modo è possibile consultare e lavorare con i dati ottenuti dall’applicativo nei principali programmi di calcolo.

Computo metrico

AcoubatBIM by CYPE. Computo metrico. Clicchi per download PDF

Nella linguetta Calcolo di AcoubatBIM by CYPE è stata aggiunta una nuova opzione per generare un nuovo documento che mette in relazione le tipologie di elementi definiti nella biblioteca del programma con i prodotti della base dati di Acoubat.

Per ogni elemento di separazione viene mostrato il prodotto utilizzato come elemento base, e i prodotti di ogni rivestimento della soluzione costruttiva, nel caso in cui sia stato indicato il loro utilizzo. È inoltre possibile visualizzare la superficie totale che occupano le chiusure verticali nel progetto e il numero di ogni tipo di porte, finestre, lucernari e aeratori disposti nel modello.

 

Analisi della trasmissione del rumore attraverso zone di distribuzione

AcoubatBIM by CYPE. Analisi della trasmissione del rumore attraverso zone di distribuzione. Clicchi per ingrandire l'immagine

AcoubatBIM by CYPE. Analisi della trasmissione del rumore attraverso zone di distribuzione. Clicchi per ingrandire l'immagine

È stato implementato il calcolo della differenza di livello normalizzata Dn,s per la trasmissione acustica del rumore aereo indiretto attraverso le zone di distribuzione. A tal fine è stata utilizzata la metodologia descritta nel paragrafo 2.1 dell’Allegato F della norma EN 12354 -1.

Per attivare questo calcolo nei parametri generali di progetto, è necessario selezionare per ogni tipo di locale di distribuzione, l’opzione Calcolare la trasmissione del rumore aereo indiretto mediante questo locale.

Quando un progetto è vincolato ad un modello BIM con informazioni di carattere geometrico, il programma individua automaticamente l’orientazione e la distanza relativa tra le porte con l’obiettivo di determinare il valore del parametro Cpos,puerta, necessario per utilizzare la formula della normativa.

Nella tabella dei risultati della linguetta Calcolo, questo nuovo calcolo apparirà nel locale ricevente con un’icona diversa e il riferimento del locale intermedio. Estendendolo viene mostrato, sia il calcolo dell’isolamento tra il locale emittente e il locale intermedio che tra l’intermedio e il ricevente.

 

 

 

 

 

 

AcoubatBIM by CYPE. Isolamento dal rumore aereo e da impatto tra locali con porte o finestre. Clicchi per ingrandire l'immagine

Isolamento dal rumore aereo e da impatto tra locali con porte o finestre

Dalla versione 2018.f è possibile indicare un valore limite di isolamento al rumore aereo o da impatto tra i locali in presenza di aperture comunicanti, diverso da quello utilizzato in assenza di essi.

 

 

 

AcoubatBIM by CYPE. Tempi di riverberazione in funzione del volume. Clicchi per ingrandire l'immagine

Tempi di riverberazione in funzione del volume

È stata inclusa una nuova opzione nella configurazione dei tipi di locale che permette di indicare diversi tempi di riverberazione limite in funzione del volume del locale.

Tempo di riverberazione e area di assorbimento acustico equivalente con e senza arredamento

A partire dalla versione 2018.f è possibile calcolare il tempo di riverberazione e l’area di assorbimento equivalente di un locale tenendo in conto l’arredamento, senza includerlo o con entrambe le opzioni attive.

Tempo di riverberazione e area di assorbimento acustico equivalente in funzione del volume

Analogamente a quanto implementato in CYPESOUND, a partire dalla versione 2018.f viene aggiunta una nuova formula per limitare il tempo di riverberazione e l’area di assorbimento acustico equivalente di un locale in funzione del volume.

Tempo di riverberazione minimo

A partire dalla versione 2018.f, è possibile indicare un tempo di riverberazione minimo limite nella configurazione dei tipi di locale.

Rumore aereo esterno in facciata

AcoubatBIM by CYPE. Rumore aereo esterno in facciata. Clicchi per ingrandire l'immagine

Analogamente a quanto implementato in CYPESOUND e CYPESOUND NRA, in AcoubatBIM by CYPE è adesso possibile forzare il valore limite di isolamento dal rumore esterno di una chiusura verticale specifica del progetto. Nel caso in cui venga selezionata questa opzione, il programma comparerà il livello di isolamento ottenuto nella chiusura verticale con questo nuovo valore invece che con quelli indicati nei parametri generali dell’applicativo.

Inoltre, quando viene utilizzata la normativa francese NRA (anch’essa implementata In questo aggioranamento di AcoubatBIM by CYPE), viene incluso un assistente per determinare questo valore limite in base a "l’arrêté du 30 mai 1996 modifié en juillet 2013".

 

 

 

AcoubatBIM by CYPE. Termini di adattamento spettrale. Clicchi per ingrandire l'immagine

Termini di adattamento spettrale

Analogamente a quanto implementato in CYPESOUND, a partire dalla versione 2018.f in AcoubatBIM by CYPE è possibile indicare al programma che sommi il parametro di correzione spettrale C o Ctr (in funzione del tipo di rumore predominante) all’indice acustico dell’isolamento al rumore aereo esterno.

 

 

Norma acustica francese NF NRA 2000

AcoubatBIM by CYPE. Norma acustica francese NF NRA 2000. Clicchi per ingrandire l'immagine

A partir de la version 2018.f, AcoubatBIM by CYPE permet d’importer la configuration des vérifications acoustiques de la « Nouvelle Réglementation Acoustique » (NRA). Les vérifications des arrêtés suivants ont été implémentées :

Norma acustica italiana D.P.C.M. 5 dicembre 1997

AcoubatBIM by CYPE. Norma acustica italiana D.P.C.M. 5 dicembre 1997. Clicchi per ingrandire l'immagine

A partire dalla versione 2018.f, AcoubatBIM by CYPE permette l’importazione della configurazione dei limiti acustici definiti nel D.P.C.M. 5 dicembre 1997 (Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici). I tipi di locale selezionabili, con requisiti acustici, sono i seguenti:

CYPEFIRE Design

Lingue di installazione

Nelle versioni precedenti, era possibile installare CYPEFIRE Design solamente in francese. A partire dalla versione 2018.f è possibile installarlo anche in spagnolo, inglese e italiano. L’applicativo è scaricabile solamente dalla piattaforma BIMserver.center.

Con l’implementazione delle novità di questo aggiornamento, CYPEFIRE Design può essere utilizzato da qualsiasi utente per la risoluzione dei propri progetti antincendio, data la possibilità di definire manualmente i valori limite e le verifiche da realizzare.

Nuovi tipi di progetto ERP: N, O, P e R

CYPEFIRE Design. Nuovi tipi di progetto ERP: N, O, P e R. Clicchi per ingrandire l'immagine

All’interno della risoluzione dei tipi di progetto della normativa marocchina "Règlement de sécurité contre les risques d’incendie et de panique dans les constructions", sono stati aggiunti i seguenti tipi di progetto per gli edifici "Établissements recevant du public (ERP)" :

 

Zone di rischio

CYPEFIRE Design. Zone di rischio. Clicchi per ingrandire l'immagine

Nella versione 2018.e sono state aggiuntele verifiche delle Zone di rischio nella sezione Verifiche della finestra di dialogo Opzioni Generali. I dati che potevano essere definiti nel pannello delle verifiche di zone di rischio erano la descrizione e la resistenza al fuoco della struttura.

A partire dalla versione 2018.f le zone di rischio potranno avere requisiti analogamente alle zone di incendio. Adesso le zone di rischio è possibile definire il tipo di dispositivi necessari, le condizioni nella quali risultano necessari e la descrizione del titolo e del contenuto della normativa.

 

 

 

Occupazione dei locali

Una delle novità più importanti nella versione 2018.f di CYPEFIRE Design è la possibilità di definire densità di occupazione nelle tipologie dei locali.

Nella sezione Parametri generali della finestra di dialogo Opzioni generali è stata abilitata l’opzione che permette l’accesso alla finestra di dialogo Occupazione dei locali. In esso è possibile creare facilmente le tipologie di occupazione per i locali con le necessità di densità richieste. Una volta generate queste tipologie, in ogni tipo di locale sarà necessario assegnare il tipo di occupazione che si desidera applicare.

Vie di evacuazione

CYPEFIRE Design. Vie di evacuazione. Clicchi per ingrandire l'immagine

Tenendo in conto che nella versione 2018.f è possibile definire l’occupazione dei locali, questa versione include anche la verifica della larghezza delle vie di evacuazione in funzione dell’occupazione che le possa utilizzare.

Per realizzare questa verifica l’utente deve definire la larghezza minima del percorso di evacuazione in funzione dell’occupazione massima che possa ospitare. A tal fine è stato implementato lo strumento Vie di evacuazione nella sezione Verifiche della finestra di dialogo Opzioni generali. Nella finestra di dialogo corrispondente è possibile definire:

Origine di evacuazione e vie di evacuazione

Nella sezione del menu Evacuazione (barra degli strumenti in alto) è stata aggiunta l’opzione Origine di evacuazione. È stata modificata l’icona dell’opzione corrispondente e il modo di introduzione dei Percorsi di evacuazione.

CYPEFIRE Sprinklers

CYPEFIRE Sprinklers. Tubi verticali. Clicchi per ingrandire l'immagine

Tubi verticali

Nella versione 2018.f viene abilitata l’introduzione e la modifica dei tratti verticali all’interno dello stesso piano, con l’obiettivo di evitare collisioni dei tratti orizzontali con altri elementi costruttivi e impiantistici di progetto come travi, canali aria, canalizzazioni, ecc.

A tal fine è stata implementata l’opzione Tubo Verticale. Nella sezione Tubazioni del menu superiore è stato cambiato il nome Colonna montante in Tratto verticale. All’interno di questa opzione sono ubicati i Tratti verticali e le Colonne montanti.

L’introduzione dei tubi verticali avviene mediante la definizione di riferimento, catalogo di tubi da utilizzare e i diametri corrispondenti. In seguito è necessario selezionare il punto del tratto orizzontale nel quale inizierà il tratto verticale. Nel caso vengano introdotti sue tratti verticali finalizzati a unire un tratto di tubazione orizzontale traslato rispetto al livello zero di inserimento, è possibile indicare la nuova quota del tratto orizzontale compreso tra esse.

CYPECAD

CYPECAD. Introduzione di un muro sopra un altro. Clicchi per ingrandire l'immagine

Introduzione di un muro sopra un altro

A partire dalla versione 2018.f permette di introdurre un muro sopra un altro esistente. A tal fine è stata implementata l’opzione Inserire muri sopra altri muri (linguetta Inserimento di travi > menu Travi/Muri). Questa possibilità permette ad esempio, di calcolare il progetto con muri in cemento armato in piani inferiori e muri di fabbrica che nascono al di sopra di essi.

Il programma non permette l’introduzione di un muro in cemento armato su muri di fabbrica in mattoni o blocchi.

CYPECAD. Introduzione di un muro sopra un altro. Clicchi per ingrandire l'immagine

CYPECAD. Solai misti in soletta collaborante dei produttori ACESCO e CORPACERO. Clicchi per ingrandire l'immagine

Solai misti in soletta collaborante dei produttori ACESCO e CORPACERO

Sono stati aggiunti alle biblioteche di solai misti in lamiera collaborante quelle dei fabbricanti colombiani ACESCO (Metaldeck 2” e 3”) e CORPACERO (Corpalosa 1,5”, 2” e 3”).

CYPECAD. Solai misti in soletta collaborante dei produttori ACESCO e CORPACERO. Clicchi per ingrandire l'immagineCYPECAD. Solai misti in soletta collaborante dei produttori ACESCO e CORPACERO. Clicchi per ingrandire l'immagine

Generatore telai

Generatore telai. CIRSOC 102-2005 (Argentina). Clicchi per ingrandire l'immagine

CIRSOC 102-2005. Norma argentina delle sollecitazioni da vento

È stata implementata la norma argentina di sollecitazioni da vento CIRSOC 102-2005 nel Generatore telai. Al paragrafo Azioni sulla struttura. Vento, è possibile disporre di maggiori informazioni a riguardo.

 

 

 

 

 

 

Tornare all'area download della versione 2018

Contatti e informazioni per l'Italia:
Tel. (+39) 0694800227
info@cype.it

Sede centrale:
CYPE Ingenieros, S.A. - Avda. Eusebio Sempere, 5 - 03003 ALICANTE. Spagna
Tel.(+34) 965922550 - Fax (+34) 965124950
CYPE Software per Architettura, Ingegneria ed Edilizia